Cosa cerchi?
Città:
Categoria:
Pubblicazione su Donna cerca Uomo

Sesso tantrico e tecniche per godere

Sesso tantrico e tecniche per godere

Un modo per tenere viva la passione? Provare il sesso tantrico. Lo ha pensato di recente la popstar statunitense Miley Cirus, che per tenere alla larga la monotonia dalla sua relazione con il fidanzato Liam Hemsworth si è messa a studiare con attenzione le tecniche sessuali suggerite dal tantra. Così, almeno, avrebbe riferito ad alcuni magazine americani un amico della cantante.

Sì, ma cosa si intende con esattezza per sesso tantrico? E in che modo praticarlo potrebbe giovare alla vita erotica di una coppia? Per saperne di più sull’argomento (e trarre qualche chicca pratica) abbiamo consultato Luca Pierleoni, sessuologo, psicoterapeuta e socio-fondatore della S.I.S.P. (Società Italiana di Sessuologia e Psicologia).

Partiamo dall’inizio: cos’è il tantra?
«
Il tantra è un insieme di antiche dottrine e pratiche indiane, volte a spiegare come vivere l’amore in maniera piena, come riscoprire l’energia maschile e quella femminile e come espandere la propria spiritualità anche attraverso determinate tecniche sessuali. Perciò, al contrario di quello che spesso si pensa, il tantra non riguarda solo il sesso: è proprio un vero e proprio modo di intendere la vita. Oggi però, quando parliamo di tantra, tendiamo a riferirci a una sua versione diversa da quella originaria, una versione per così dire più adatta alla nostra società. Oggi quindi, più che di tantra, parliamo (e pratichiamo) il neo-tantra».

Cosa dire, quindi, del neo-tantra?
«Che, a differenza del tantra vero e proprio, mira per lo più al benessere individuale e sessuale, all’armonia nella coppia o al solo raggiungimento del piacere. Nel neo-tantra i principi base dei testi tradizionali vengono combinati con nozioni e metodi della psicologia, della sessuologia e della terapia di coppia. Insomma, potremmo dire che il neo-tantra è una specie di “insalata mista” che abbiamo creato per il gusto e lo stile di vita del mondo occidentale».

Il neo-tantra è per tutti o solo per alcune coppie?
«È per chiunque abbia voglia di provarlo. A quali coppie potrei suggerirlo? A quelle stuzzicate dall’idea di sperimentare emozioni nuove, quelle desiderose di aumentare la propria consapevolezza psico-corporea, a quelle alle prese con una sessualità po’ sopita o addirittura danneggiata da un eccessiva ansia di prestazione e persino a quelle in crisi, perché la pratica del sesso neo-tantrico può giovare alla comunicazione di coppia e ridurre la tensione tra i partner».

Quindi il neo-tantra può avere addirittura un effetto terapeutico…
«Una coppia con difficoltà nella sfera affettiva e sessuale necessita di fare un lavoro su più fronti, perciò la sola pratica del neo-tantra non può essere considerata come la soluzione di tutto. Bisogna ammettere però che in qualche modo, per noi psicologi, psicoterapeuti e sessologi, il neo-tantra può essere uno “
strumento” in più da suggerire ai nostri pazienti e alle nostre coppie».

Da: QUI

 




Vetrina Donna cerca Uomo


Donna cerca Uomo | Pubblica annuncio | Termini e condizioni | Contatti | Sitemap annunci | Sitemap categorie | Bakekaincontri

2014 Donna cerca uomo - Tutti i diritti riservati - Sito vietato ai minori di 18 anni